Infrastrutture e strade

Le infrastrutture materiali rendono possibile la mobilità delle persone e delle merci e la distribuzione dei servizi: strade, ponti, viadotti, sottopassi e svincoli che consentano spostamenti agevoli; parcheggi, percorsi e aree pedonali come anche piste ciclabili che migliorino e diano sicurezza alla mobilità debole.

E, oltre ai trasporti, le reti di servizio: ITS sviluppa i servizi nel settore Infrastrutture partendo dallo screening socio-economico del territorio, dall’analisi delle vie di accesso e pianificazione delle reti di traffico - operando in collaborazione con i clienti e gli enti pubblici - al fine di arrivare alla progettazione avendo individuato le soluzioni più efficaci rispetto alla complessità del contesto, prestando particolare attenzione a: funzionalità dell’opera, sostenibilità economica, costi di gestione, valorizzazione paesaggistica.

Referente: Ing. Carlo Titton

Servizi:

  • Progettazione infrastrutture stradali
  • Pianificazione e studio della mobilità
  • Indagini e simulazioni dei flussi di traffico
  • Riqualificazione ed adeguamenti stradali
  • Risoluzione nodi critici
  • Ingegneria dei trasporti
  • Logistica e scambi intermodali